L’antica cittadina di origini romane di Bevagna è collocata al margine occidentale della piana di Foligno, ai piedi del gruppo collinare dove sorge Montefalco, presso l’ ansa del fiume Timia.

Ancora oggi sono ben conservate le porte medioevali della cittadina, anche in seguito ad interventi ricostruttivi come quello del 1797 su Porta San Venanzo e lunghi tratti dell’ antica cerchia di mura.

Fra le più importanti manifestazioni che sono organizzate nella città merita senza dubbio una nota particolare la rievocazione storica del Il Mercato delle Gaite.