Fra Assisi e Foligno, sulle pendici del Monte Subasio sorge Spello, che fra tutte le città della zona è quella che annovera il maggior numero di testimonianze di epoca romana. Salendo verso l’ alto si raggiunge la chiesa, costruita fra il XII e il XIII secolo, di Santa Maria Maggiore la quale benché mostri una bella facciata rifatta con materiali antichi nel 1644 contemporaneamente ad una modifica dell’impianto architettonico, ha al suo interno il più grande tesoro.

Amate i fiori e l’arte? Non potete perdervi l’evento più rappresentativo di Spello, l’Infiorata del Corpus Domini che si tiene tra Maggio e Giugno. Ogni anno le strade del borgo medioevale si trasformano in un meraviglioso, spettacolare, immenso tappeto di fiori che supera 1,5 km. Le vie del centro vengono decorate da quadri di arte sacra composti con petali di fiori, un evento unico per il turismo religioso che ha trasformato Spello nella “capitale dei fiori”.